FINALMENTE posso andare in diretta su TikTok

Io prima di andare in un gruppo di vita. I miei capelli erano crespi.

C'è un sacco di buzz in corso con una nuova app di condivisione video per social media chiamata "TikTok". Alla domanda su cosa sia, molte persone rispondono semplicemente "è come Vine".

Questo è vero. È la prima grande piattaforma di condivisione video da Vine che ha guadagnato abbastanza popolarità da diventare mainstream. Dopo avere solo un anno (un po ') si è sicuramente comportato in modo simile a come Vine ha fatto nel corso della giornata.

"È come Vine"

Sebbene abbia sicuramente guadagnato trazione (oltre 500 milioni di download in tutto il mondo!) Non è ancora del tutto preso sul serio. La maggior parte degli utenti sembra essere uno strano miscuglio di giovani professionisti ironici, cosplayer introversi, ballerini eccentrici e gente che insegue il liceo.

TikTok, sebbene appaia apparentemente "dal nulla", è in realtà una geniale strategia di business con confini che spingono il marketing. Originariamente l'app era chiamata "Musical.ly" ed era un'app di registrazione video che si concentrava principalmente sulla sincronizzazione labiale di brani con transizioni complesse. Da allora è stato acquistato nel 2018 da Douyin, un'azienda cinese. Dopo il rebrand, TikTok ha iniziato a spingere pesantemente il suo nome attraverso annunci sui social media, campagne di affissioni e passaparola.

Simile a Vine e YouTube, l'app ha già visto sorgere alcuni "creatori popolari" che sembrano rastrellare in milioni di visualizzazioni, follower e "Mi piace". Questo potrebbe scoraggiare qualcuno che inizialmente scarica l'app, tuttavia esiste una delle principali funzionalità di TikTok che rende virale più facile di quanto non sia mai stato:

La pagina "Per te"

A differenza di YouTube, Instagram, Facebook, Twitter e qualsiasi altra app di social media là fuori, gli utenti di TikTok possono vedere i contenuti di chiunque da qualsiasi parte del mondo in base a ciò che "piacciono" o che non gli piacciono fin dall'inizio. Per la maggior parte delle piattaforme di social media, l'utente deve seguire altri utenti al fine di vedere contenuti popolari su misura per i loro Mi piace. Hanno una pagina "esplora" separata, ma non è anteriore e centrale.

Su TikTok, c'è un flusso infinito di possibili contenuti da parte di chiunque su qualcosa che può lasciarti "scorrere" per ore senza rendermi conto di quanto tempo hai perso (ho accidentalmente trascorso due ore incollate al mio telefono la prima volta che ho scaricato il app, non è uno scherzo!).

È assolutamente geniale.

È frustrante? Sicuro. Nutre lo stereotipo dei millennial incollati ai loro telefoni? Ovviamente. È pericoloso per i tuoi figli essere su? Possibilmente…

Ma ne parleremo tra poco.

Di recente sono riuscito a superare la soglia di oltre 1000 follower su TikTok. Per alcuni, questo potrebbe non sembrare un grosso problema.

"Solo 1000?" okay, non è il numero più impressionante rispetto ad alcuni che hanno MIGLIAIA di follower. Tuttavia, ci sono alcuni pensieri su cui ho masticato:

  1. Dei 1000 che mi seguono davvero, ne conosco solo 30-40. Il resto sono, letteralmente, solo persone a caso che hanno visto i miei video nella pagina For You. Confronta questo con il mio account Instagram o Twitter in cui ogni singola persona che mi segue è qualcuno che ho incontrato fisicamente nella vita reale. Ci sono anche persone che ho incontrato nella vita reale che non mi hanno seguito. Non ne sono pazzo, sul serio. Va bene.
  2. Sono solo genialmente eccitato perché ora posso vivere in streaming su TikTok. Mentre su Instagram puoi andare in diretta semplicemente per avere l'app, su TikTok puoi condividere un tuo video live solo dopo aver raggiunto oltre 1000 follower. Per favore, puoi chiedere il mio autografo più tardi.

Ho riflettuto su molte cose riguardanti questa app e la mia esperienza con essa. È stato divertente condividere video divertenti, ridere istericamente di contenuti casuali e semplicemente creare senza sentirsi come se dovessi assecondare ciò che penso otterrà il maggior numero di "Mi piace". Anche se mi sento come se avessi avuto un'esperienza piuttosto positiva con questa app, so che non è il caso con gli altri.

I genitori sono diventati più stressati, i bambini sono diventati più insicuri e gli adolescenti hanno avuto uno sfogo per condividere le proprie emozioni.

So di non essere la persona più saggia là fuori, ma come un pastore cristiano di 25 anni, ecco alcuni grandi consigli per chi legge questo:

Due GRANDI lezioni che ho imparato da TikTok

  1. La coerenza vince. Sì, posso parlare di come un algoritmo su una piattaforma Internet premia coloro che pubblicano più video più spesso di quelli che pubblicano una volta al mese o quando "hanno una buona idea!" (Questo è tutto vero tra l'altro). Piuttosto, penso che questo dimostri solo che in ogni ambito della vita le persone vogliono coerenza. Sei ricompensato e hai successo quando ti presenti quando dici che lo farai. Crea un ambiente e una comunità più sicuri quando decidi di essere da qualche parte ogni giorno, ogni settimana, ecc. Che si tratti di relazioni, lavoro o persino online, le persone vogliono vederti comparire spesso. Quindi sii coerente.
  2. Ora, più che mai, le nuove generazioni hanno bisogno che noi interpretiamo le informazioni fornite loro. Come dice il guru dei social media, Gary Vaynerchuk, "Google è tua madre". I bambini non sapevano qualcosa e sarebbero rimasti con due opzioni: stare bene con non sapere, o chiedere alla mamma se lo sa. Grazie alla semplice presenza di Google, i bambini possono semplicemente scoprire tutto ciò che vogliono! Ora è NOSTRO compito non insegnare loro le informazioni, ma piuttosto INTERPRETARE le informazioni. Dobbiamo condividere il "perché" dietro tutto in modo da poter offrire loro modi sani per comprendere ciò che apprendono.

Questo è tutto ciò che ho. Se ti è piaciuto quello che hai imparato, per favore dammi qualche "applauso" per farmi sembrare figo. Nel frattempo, puoi trovarmi su TikTok mentre parlo con una telecamera live streaming quando sono annoiato (;