Chi non mi ha seguito su Instagram? Cinque modi per scoprirlo

Mantenere la tua presenza su Instagram in questi giorni può essere un duro lavoro. Oltre a determinare i contenuti più pertinenti per il tuo pubblico, probabilmente passi del tempo - più di quanto potresti ammettere - guardando i tuoi follower salire o scendere. Quando il numero totale di follower si riduce, è frustrante chiedersi "Chi non mi ha seguito su Instagram?"

Fortunatamente, le opzioni ti permetteranno di monitorare i follower diminuiti senza voler strapparti i capelli dal mistero del non sapere.

1. Il metodo manuale

Se sei un nuovo utente di Instagram o altrimenti non hai molti follower, puoi adottare un approccio manuale per rispondere a "Chi non mi ha seguito su Instagram?" domanda:

  • Vai al tuo profilo Instagram
  • Accedi ai profili di tutte le persone che stai seguendo
  • Vedi se ti stanno seguendo
  • Quando trovi un'istanza in cui non lo sono, tali informazioni potrebbero dirti quale persona ha smesso di seguirti

Questa opzione richiede molto tempo a meno che tu non abbia solo un piccolo numero di follower o molto tempo libero. Quindi, non è l'ideale nella maggior parte dei casi.

2. Lavora con i dati non elaborati in Excel

Se hai accesso a Excel, un processo in tre passaggi ti consente di fare gli stessi passaggi sopra menzionati, ma molto più velocemente grazie all'opzione "Trova duplicati".

Richiede il login al tuo account Instagram tramite un browser del computer anziché sul telefono e utilizzare alcune delle funzionalità di Excel per determinare quali follower hai che non ti seguono.

Le persone che lo provano dicono che è un processo relativamente veloce una volta capito e che è molto preferibile fare il processo esclusivamente a mano.

Avvertenze sulle app disponibili

Considerando che esiste un'app per quasi tutto l'immaginabile, probabilmente non sei sorpreso di sapere che ci sono app che dichiarano di fornire informazioni sui follower persi. Ma non dovresti pensare a loro come agli strumenti magici che offriranno sicuramente le informazioni che cerchi.

Esistono app per arrivare in fondo al tuo "Chi non mi ha mai seguito su Instagram?" domanda, ma ci sono cose da tenere a mente su di loro.

Instagram cambia regolarmente la sua interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) e un aggiornamento effettuato all'inizio di dicembre 2018 ha fatto smettere di funzionare molte delle app che non seguono più.

Inoltre, i revisori occasionalmente avvertono di avere difficoltà a utilizzare anche le app ben recensite e si lamentano del fatto che non forniscono sempre le informazioni dettagliate che desiderano. Ad esempio, alcune app forniscono statistiche basate sui numeri relative alle persone che non ti seguono ma non rivelano i nomi utente di tali persone.

Ricevi le ultime guide tecniche, i suggerimenti e le interviste inviati alla tua casella di posta.

Iscriviti e unisciti a 241 altri lettori!

Nuovi post arrivano nella tua casella di posta ogni sabato.

Indirizzo email:

Il tuo indirizzo e-mail verrà utilizzato solo per inviarti la mia newsletter e in qualsiasi momento puoi annullare l'iscrizione. Per ulteriori informazioni, consultare la mia Informativa sulla privacy.

Lascia vuoto questo campo se sei umano:

Esistono anche possibili problemi di sicurezza con l'utilizzo di queste app di terze parti poiché richiedono alle persone di fornire i dettagli del proprio account Instagram accedendo a Instagram tramite loro. Se sei preoccupato per le app che potrebbero tenere traccia dei dati personali, tieni presente questo.

Quando provi qualsiasi app, tieni a mente queste cose e non sperare troppo in alto per il successo. Con queste precauzioni fuori mano, diamo un'occhiata a tre delle app che potresti provare.

1. Unfollowers for Instagram - Non-Followers 2019

Questa app per Android è gratuita e alcuni recensori segnalano che funziona ancora per loro dopo l'ultimo aggiornamento dell'API. Inoltre, l'app ti fornisce i nomi utente delle persone che non ti hanno seguito invece di mostrare un totale numerico.

2. Traccia follower per Instagram

Questa è un'app iOS che ha funzionalità di base gratuite e richiede il pagamento di alcune funzionalità premium tramite acquisti in-app. Oltre a permetterti di vedere chi non ti ha seguito, fornisce altre metriche, come le persone che ti postano commenti più spesso.

Se stai cercando di aumentare la tua presenza su Instagram nel 2019 e vuoi concentrarti maggiormente sulle metriche, questa app potrebbe essere un buon inizio per aiutarti a capire quali video Instagram i tuoi follower desiderano scaricare di più a seconda dei livelli di attività associati al tuo account, per esempio.

3. Twitly

Questa app funziona su iOS o Android e ha anche funzionalità per Twitter. Oltre a vedere chi non ti ha mai seguito su Instagram, l'app afferma che puoi guardare le storie di Instagram in modo anonimo. È anche possibile impostare le notifiche nell'app, in modo da sapere subito se qualcuno smette di seguire. Questa funzione potrebbe essere utile se ti stai chiedendo quali sono gli effetti di un post controverso.

Molte app non seguite di Instagram hanno recensioni estremamente contrastanti o recensioni insufficienti per consentire di prendere una decisione informata sul download. Tuttavia, questo sembra più popolare della maggior parte e ha un'alta percentuale di utenti soddisfatti.

Utilizzare le app con cautela

Le persone che usano Instagram avvertono spesso che anche se una particolare app funziona in un determinato momento, un'altra modifica dell'API potrebbe renderla inutile.

Alcuni di loro pensano addirittura che presto ci sarà un giorno in cui non sarà possibile rispondere "Chi non mi ha seguito su Instagram?" non importa quanti soldi paghi o quanto tempo passi alla ricerca di una soluzione.

Quindi, anche se non c'è nulla di male nel provare le app elencate qui e vedere se funzionano per te, è anche una buona idea familiarizzare con il metodo Excel che non si basa su un'app di terze parti.

Se ti è piaciuto questo post, ti piaceranno anche questi:

  • Perché è necessario rivolgersi alla gestione dei dati degli utenti nelle attività di PR
  • I migliori blocchi di annunci per Chrome e come utilizzarli
  • 6 App Gmail utili per Windows 10
  • 8 usi incredibilmente pratici per Blockchain
  • Come gestire più monitor su un desktop remoto
  • Come sbloccare un telefono da qualsiasi gestore di telefonia mobile
  • I 6 migliori siti per fare la spesa online
  • Come eseguire il backup dei contatti su Google
  • Dropbox vs. Google Drive: quale è meglio nel 2019?
  • 5 modi per recuperare i file cancellati dal tuo PC o telefono